Guides

tagga.la: overview

In this section, you will get information about the general functioning of tagga.la.

See general info

Guides

Our guides discuss specific topics, such as tag activation or tag configuration, to get you started quickly.

View guides

F.A.Q.

The Frequently Asked Questions (F.A.Q.) section contains answers to the most common questions people raise about tagga.la.

View F.A.Q.

Need support?

If you were not able to find any answers to your questions or any solutions to problems you are experiencing with tagga.la, please ask for our dedicated support.

Contact help desk

Come attivare un tag

Per poter iniziare ad usare il tag l’utente dovrà per prima cosa attivarlo. 

La procedura di attivazione descritta di seguito dovrà essere eseguita per ogni tag acquistato e solo la prima volta.

Se hai già attivato un tag e vuoi configurarlo ti consigliammo di leggere la guida alla configurazione del tag.

L’attivazione richiede pochi e semplici passi che possono essere eseguiti sia da dispositivo mobile che da PC.

- Attivazione da smartphone o tablet:

1- Scarica l’applicazione tagga.la da Google Play (dispositivi Android) o App Store (dispositivi iOS);

2- Avvia l’applicazione e seleziona la funzionalità con la quale leggere il tag: QRcode, NFC, inserimento del codice manualmente.

3- Se scegli la modalità scansione tramite QRcode o NFC verrai indirizzato alla pagina di verifica del tag.

E’ molto importante individuare sul tag il codice di verifica.  Nella seguente immagine viene illustrato a sinistra il codice identificativo del tag e a destra il codice di verifica.

verificatio_code

Inserisci il codice di verifica nel relativo campo.

Se scegli la modalità di inserimento codice manualmente, dovrai inserire sia il codice del tag che il codice di verifica.

4- Per poter terminare la procedura di attivazione devi effettuare il login. Se non disponi delle credenziali per accedere al sistema dovrai registrarti e quindi loggarti.

5- Effettuato l’accesso viene caricata la pagina di riepilogo dei tuoi tag, per attivare un nuovo tag e quindi aggiungerlo alla lista devi cliccare il pulsante “Nuovo tag”.

6- Per attivare il tag e iniziare la configurazione vengono richiesti i seguenti dati:

- codice del tag: codice alfanumerico formato da 6 caratteri stampato sul tag;

- codice di verifica: codice alfanumerico formato da 2 caratteri stampato sul tag;

- nome del tag: nome identificativo del tag assegnato dall’utente, una volta attivato il tag non potrà più essere modificato. Il nome del tag sarà visualizzato solo nella pagina di riepilogo dei tag dell’utente e non sarà pubblico.

- selezionare la tipologia per cui è destinato il tag.

ATTENZIONE: scegliere sin da subito lo scopo/tipo per cui sarà applicato il tag è importante. Avrai solo 7 giorni di tempo per modificare il tipo d’uso del tag e quindi la relativa struttura, passato il termine potrai solo modificare i dati da visualizzare sul tag.

7- Termina la procedura di attivazione dopo aver inserito tutti i dati richiesti e dopo aver cliccato il pulsante “Aggiungi tag”.

- Attivazione da portale web:

1- Accedi al nostro sito www.tagga.la, nella home page visualizzerai al centro il modulo “Attiva o leggi tag”;

2- Inserisci i dati richiesti:

- codice del tag: codice alfanumerico formato da 6 caratteri stampato sul tag;

- codice di verifica: codice alfanumerico formato da 2 caratteri stampato sul tag.

Dopo aver inserito i codici clicca su “Accedi al tag”;

3- Per poter terminare la procedura di attivazione devi effettuare il login. Se non disponi delle credenziali per accedere al sistema dovrai registrarti e quindi loggarti.

4- Effettuato l’accesso viene caricata la pagina di riepilogo dei tuoi tag, per attivare un nuovo tag e quindi aggiungerlo alla lista devi cliccare il pulsante “Nuovo tag”.

5- Per attivare il tag e iniziare la configurazione vengono richiesti i seguenti dati:

- codice del tag: codice alfanumerico formato da 6 caratteri stampato sul tag;

- codice di verifica: codice alfanumerico formato da 2 caratteri stampato sul tag;

- nome del tag: nome identificativo del tag assegnato dall’utente, una volta attivato il tag non potrà più essere modificato. Il nome del tag sarà visualizzato solo nella pagina di riepilogo dei tag dell’utente e non sarà pubblico.

- selezionare la tipologia per cui è destinato il tag.

ATTENZIONE: scegliere sin da subito lo scopo/tipo per cui sarà applicato il tag è importante. Avrai solo 7 giorni di tempo per modificare il tipo d’uso del tag e quindi la relativa struttura, passato il termine potrai solo modificare i dati da visualizzare sul tag.

6- Termina la procedura di attivazione dopo aver inserito tutti i dati richiesti e dopo aver cliccato il pulsante “Aggiungi tag”.

Come configurare un tag

Per iniziare la procedura di configurazione il tag deve essere prima attivato. Se non hai attivato il tag ti consigliamo di seguire la relativa guida.
Dopo aver completato la procedura di attivazione, l’utente viene subito indirizzato sulla schermata di configurazione.
In base al tipo di configurazione selezionata in fase di attivazione, il sistema propone all’utente uno schema predefinito.

Lo schema  può essere modificato dall’utente selezionando o deselezionando i moduli dal menu laterale presente nella pagina di configurazione.

ATTENZIONE: Lo schema può essere modificato dall’utente entro e non oltre 7 giorni dall’attivazione del tag. Passato il termine l’utente non potrà apportare modifiche alla struttura ma potrà modificare solo il contenuto dei campi.

I campi che compongono i moduli non sono obbligatori, in qualsiasi momento l’utente può modificare il contenuto dei campi.

La visibilità delle informazioni inserite nei moduli possono essere gestite dall’utente selezionando il tipo di Privacy:

- Privato: quando si scansiona il tag non vengono visualizzati i dati se non al proprietario dopo aver effettuato il login;

- Whitelist: quando si scansiona il tag i dati vengono visualizzati solo ad una cerchia ristretta di utenti inseriti dal proprietario del tag in fase di configurazione;

- Pubblico: quando si scansiona il tag tutti i dati sono visibili pubblicamente.

In qualsiasi momento l’utente può modificare la visibilità accedendo al singolo tag dal pannello di controllo del proprio account.

I dati inseriti durante la prima configurazione o durante le modifiche successive possono essere salvati come bozza o possono essere pubblicati direttamente cliccando il pulsante “Pubblica”.

- Salvati come bozza: i dati inseriti sono salvati sulla piattaforma ma non sono visibili sul tag. L’utente può accedere ai dati selezionando il tag dalla lista riepilogativa presente nel proprio profilo;

- Pubblicazione: i dati inseriti sono salvati e immediatamente pubblicati sul tag. Chiunque scansioni il tag può vedere sin da subito il contenuto sempre nel rispetto delle impostazioni sulla privacy impostate dal proprietario.

Di seguito illustriamo in dettaglio i moduli con cui possiamo personalizzare il nostro tag:

Modulo “Proprietario”:

- Nome e Cognome del proprietario del tag;

Modulo “Contatti del proprietario”:

- Telefono: inserisci il numero di telefono (mobile o fisso) dove sei sicuro di poter essere subito contattato qualora dovessero ritrovare il tuo oggetto smarrito.

- Email: inserisci un indirizzo email attivo che controlli sempre così da essere subito contattato qualora dovessero ritrovare il tuo oggetto smarrito.

- Telefono 2: inserisci il numero di telefono (mobile o fisso) alternativo qualora al primo recapito non sei raggiungibile;

- Email 2: inserisci un indirizzo email attivo ma non principale, potrebbe essere utile come contatto di backup

Modulo “Indirizzo del proprietario”:

In questo modulo viene chiesto di inserire l’indirizzo di residenza del proprietario che potrebbe anche coincidere con il luogo dove inviare l’oggetto smarrito. Consigliamo di rendere questa informazione privata qualora il tag venisse applicato ad oggetti “sensibili” come per esempio le chiavi di casa.

- Indirizzo: via, strada o piazza in cui risiede il proprietario;

- Città: Comune di residenza del proprietario

- CAP: Codice di avviamento postale del comune di residenza del proprietario;

- Provincia: Provincia del comune di residenza del proprietario;

- Nazione: Nazione di residenza del proprietario.

Modulo “Messaggio”:

il proprietario del tag può inserire un messaggio personalizzato: dalle informazioni su come contattarlo o restituire l’oggetto trovato a un messaggio personale ad una persona cara.

Modulo “Restituisci a”:

Vengono inseriti tutti i dati di contatto e di recapito per restituire gli oggetti smarriti associati al tag. Questi dati possono anche non corrispondere al proprietario del tag ma possono riferirsi a persone terze.

- Nome: nome della persona da contattare a cui restituire l’oggetto;

- Indirizzo: via, strada o piazza in cui risiede il proprietario o la persona da contattare;

- Telefono: numero di telefono mobile o fisso del proprietario o della persona da contattare;

- E-mail: indirizzo di posta elettronica del proprietario o della persona da contattare per la restituzione;

- Telefono 2: numero secondario di telefono mobile o fisso del proprietario o della persona da contattare. Questo numero serve nel caso in cui la persona a cui restituire l’oggetto non è raggiungibile al primo numero;

- E-mail 2: indirizzo di posta elettronica secondario del proprietario o della persona da contattare per la restituzione. Questo indirizzo serve nel caso in cui la persona a cui restituire l’oggetto non è raggiungibile al primo indirizzo email.

Modulo “Foto”:

Il proprietario del tag può caricare un’immagine presente sul proprio PC o sul proprio smartphone/tablet. Questo modulo è stato pensato per rendere il tag un regalo ad una persona cara inserendo un’immagine in ricordo di un evento particolare.

Modulo “Whitelist”:

il proprietario può selezionare il livello di privacy per ogni modulo. Se il proprietario del tag seleziona la visibilità “Whitelist” dovrà obbligatoriamente inserire in questo modulo una o più email delle persone che possono visualizzare le informazioni inserite.

Modulo “Ricompensa”:

il proprietario del tag può definire una ricompensa per tutti coloro che ritrovano e restituiscono l’oggetto o l’animale domestico smarrito. Il tipo di ricompensa viene deciso dal proprietario.

N.B. eventuali transazioni di denaro non sono vengono gestite dalla piattaforma tagga.la ne viene corrisposta una percentuale sul ritrovamento e la consegna dell’oggetto smarrito. tagga.la non è responsabile e non rientra in eventuali accordi tra il proprietario e la/e persona/e che ritrovano l’oggetto o l’animale domestico smarrito. Le transazioni di denaro rimangono quindi accordi privati tra il proprietario del tag e chi ritrova l’oggetto/animale domestico.

Modulo “Opzioni del tag”:

In questo modulo il proprietario può impostare dei criteri di tempo e di scansioni che limitano la visualizzazione dei dati presenti sul tag:

- “Tag attivo dal”: imposto la data e l’ora di inizio della visualizzazione dei dati presenti sul tag;

- “Tag attivo al”: imposto la data e l’ora di fine della visualizzazione dei dati presenti sul tag. Oltre questa data chiunque scansioni i tag non visualizzerà più il suo contenuto;

- “Disattiva il tag dopo”: imposto il numero massimo di scansioni per il tag. Raggiunto il numero limite di scansioni non sarà più possibile visualizzare il contenuto del tag.

Queste impostazioni possono essere disattivate o modificate in qualsiasi momento dal proprietario.

Modulo “Inserisci una domanda”

In alcuni casi potrebbe essere opportuno non far visualizzare informazioni di contatto o messaggi personalizzati perché particolarmente sensibili rispetto all’oggetto a cui è abbinato. Immaginiamo di applicare un tag ad un mazzo di chiavi. Cosa succederebbe se smarrissimo le chiavi con un tag che visualizza l’indirizzo di casa?

Pertanto il proprietario può:

- richiedere un numero di telefono: chi ritrova l’oggetto smarrito viene invitato a inserire in un campo di input un recapito telefonico utile al proprietario per contattarlo;

- richiedere informazioni di contatto: chi ritrova l’oggetto smarrito viene invitato a inserire in una serie di campi di input informazioni di contatto;

- chiedere di spedire a: chi ritrova l’oggetto smarrito

- domanda specifica: il proprietario può inserire un testo personalizzato in cui specifica le modalità di restituzione.

Come usare l’app di tagga.la

STEP 0

Download tagga.la app from Google Play or App Store.

STEP 1

Open the application, tagga.la is the one with the white logo and the black written “ta”.

STEP 2

The application opens with a funny welcome splashscreen di benvenuto with random background color according to your favourite tag colors.

 

 

 

 

 

 

STEP 4

You will access to the main window with the following options:

  • Select the “Add tag” button to activate a new tag and add it to your list. Follow the step 5 to accomplish a scan procedure.

  • Selecte the “Scan tag” button if you have found a tag or someone made a gift to you. Follow the step 5 to accomplish a scan procedure.

  • Select one of your tag from the list to activate it or modify the information

  • Join the community and discover all the lost tags near your, help other users to find them!

4_scansione_framed 6_qrcode_framed_scaled 7_manually_framed 8_tag_form_framed

STEP 3

Opening the application for the first time, you will access to the login form.

a. Even if yuo haven’t an account, you can try tagga.la selecting the “Scan Anonimously” button. Go to step 5 to learn how to make a scan.

b. If you like to create an account, select the link “Registrationi” on the bottom left of the screen and fill the registration form. After that you can proceed to step c.

c. Insert your username and password and select the “Sign in” button.

STEP 5

You have four different way to read your tag:

  • Bluetooth: you can search your tagga.la finder, find your tag next to you with an active radar (available soon, preorder it on the site)

  • NFC: a new technology to interact with objects. If your smartphone has NFC feature, select the relative button and then keep close the tag to the back of your phone (keep attention, move the tag on all the surface of the smartphone until you hear a bip. You will have access to the tag tag form or information.

  • QR-Code: select the button with the qrcode icon, frame the qrcode on your tag with the smartphone camera. When the application recognizes the qrcode, you will access to the tag form or information.

  • Keyboard: select the button with the keyboard icon. You will access to a form that allow you to enter the code and the verification code written on the tag. After that you filled the form, select the “insert” button, you will access to the tag form or information.